Rick Wakeman a Suoni di Marca – rw
 

Rick Wakeman a Suoni di Marca

| Posted in Uncategorized


TREVISO  C’era solo un pianoforte, uno Steinway grancoda come nelle più esclusive sale da concerto, sul palcoscenico di Suoni di Marca, venerdì 3 agosto. E a suonarlo c’era un autentico virtuoso, Rick Wakeman, già tastierista degli Yes negli anni Settanta. Ad ascoltarlo, un pubblico che sembrava stregato da una sequenza memorabile di brani snocciolati dalle grandi mani del corpulento musicista, che a quasi settant’anni resta una leggenda del pianoforte. Ha improvvisato sui grandi della musica classica  con citazioni dei Beatles (Eleanor Rigby), Elton John e David Bowie (Life of Mars, di cui Wakeman registrò le parti originali di pianoforte, e Space Oddity, cui ha contribuito con il mellotron), passando Led Zeppelin oltre a pezzi classici con improvvisazioni su Debussy e Tchaikovsky. Ha anche aggiunto una selezione di alcuni dei suoi pezzi classici preferiti ed ha spiegato ogni brano e raccontato aneddoti della sua vita, per poi letteralmente ipnotizzato il pubblico con Close to the Edge, suite considerato il capolavoro degli Yes dell’epoca del Progressive Rock degli anni Settanta.“

TrevisoToday